Allappante Wine&Foodzine di Riccardo Milan: vino, cibo, riflessioni, letteratura ed attualità gastronomica fra il Lago d'Orta e (un poco di) mondo.

0

Non Mi Fido

Ecco, sono seduto nel dehors di una birreria a Varallo, nel centro storico sotto la mole del Sacro Monte. Ho appena finito di ammirare i quadri di Tanzio da Varallo e la bella pinacoteca cittadina. Sto bene e sono a tavola con un’amica e due sconosciute. Si parla del più e del meno, la parola corre ai vaccini. Una quarantina un po’ in carne ci dice che sì lei “non ha paura, ma non si vaccinerà perché non si fida”. Sta per accendersi una discussione, ma la blocco sul nascere. Faccia quel che vuole. La bellezza dei quadri di Tanzio mi aiuta a dimenticare.

0

Nuove Forme di Religione

Ho una collega (una fra le tante) giovane e bella. Voi direte: che notizia è? Nessuna davvero, solo che lei ama i vestiti corti e stretti e le sue forme sono ben evidenti ogni giorno e in qualsiasi contesto: gambe lunghe, fianchi importanti e busto un po’ in secondo piano. Sembra una “pitonessa”, ma quado parla si avvertono la sua semplicità e la sua “umiltà dantesca”. Però ti pone delle domande: perché fa così? Per i maschi? Per le colleghe? Per se stessa? Per “sostenere” gli studenti?

0

Un Ugo Ritrovato

Il libro mi è stato regalato, dopo essere stato trovato abbandonato in una casa non più usata. Uno fra tanti, ma chi l’ha trovato ha pensato che mi sarebbe piaciuto e me l’ha portato e dato. Dicendomi: “se ti va leggilo, sennò buttalo!”. Gli altri intanto erano già stati buttati via. Ho chiesto: “che libri erano?”. “No nulla, manuali. Questo era il solo interessante”.

0

Venezia a Zig Zag

Nel pomeriggio, dentro e fuori botteghe, pensavo proprio di essermi perso in questo zigzagare sognante. E speravo di finire per caso nella misteriosa Corte Sconta detta Arcana, dove incontrare Corto Maltese e una nuova avventura. Magica Venezia!

0

Il Fattore Umano

Mi è tornato in mente ieri pomeriggio, dopo essere stato al caf cisl di San Maurizio (No) per la dichiarazione dei redditi. Un’algida ed antipatica, per nulla empatica ragioniera mi ha fatto passare la voglia di: a) tornare al caf; b) pagare le imposte; c) essere cortese…

0

Kafka sulla Spiaggia

Un pensiero sulla spiaggia mi prende all’improvviso: e se guardassero nel mio cellulare? Ecco, si accorgerebbero dei video spinti che mi invia un mio ex allievo: belle donne, assai procaci che ammiccano, ballano, mostrano le loro grazie in modo ginecologico; poi si accorgerebbero dei video che mi condivide una qualche intelligenza esterna: giovani donne che ballano, muovono il culetto, sono vestite in maniera approssimativa… maggiorenni? Non so. Forse.

0

Nelle Vigne…

Dopo Lucio Battisti che le cantava come alcova (“Voglio te, una vita/Far l’amore nelle vigne/Cade l’acqua, ma non mi spegne/Voglio te”) le vigne sono diventate tante cose. Anche grazie ad una rinnovata coscienza ecologica direi. Le vigne di Battisti erano allora più un luogo mitico che reale, diserbate com’erano. Spoglie come un deserto!

0

Donne

Non la conosco, ma mi fa piacere che anche nel mondo dei produttori alternativi: piccole, ardite realtà…faccia capolino una donna. Anche se la sorpresa è forse solo mia che appartengo al secolo scorso. Lei si chiama Matilde Poggi e l’associazione che guiderà è la della Confédération Européenne des Vignerons Indépendants, acronimo Cevi. Organizzazione che riunisce e rappresenta i Vignaioli indipendenti europei, facendosi portavoce davanti alle istituzioni comunitarie delle istanze delle Federazioni che ne fanno parte. Dopo sei anni come vicepresidente Matilde Poggi, Presidente in carica della FIVI – Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, succede al francese Thomas Montagne

0

Vino in Villa (romana)

Carina questa notizia: una Cantina che è anche museo. Archeo-Enologia! Leggo che il 10 luglio scorso, la cantina Feudo Antico ha inaugurato la nuova sede. Ma è una sede particolare: sorge infatti nel sito archeologico di una villa romana di epoca imperiale scoperta nel 2013, durante i lavori di preparazione del suolo per i primi reimpianti di Pecorino. L’iniziativa vede nascere dunque una sede-museo per la valorizzazione e protezione di questi antichi reperti.

0

Vigne a Vista Archeologica

Ringrazio Francesca che mi ha fatto scoprire una pezzo di Piemonte che non conoscevo. Un pezzo di Piemonte vitivinicolo sconosciuto ai più, credo. A Pomeretto, in Val Chisone, provincia di Torino, si produce il misterioso Ramie ed io non ne sapevo nulla. Si tratta di un vino rosso frutto di un uvaggio (o blend oggi, alcuni) di uve autoctone di matrice francese ed oggi sconosciute nella stessa patria d’origine

0

Agriturismo a chi?

Ho mangiato bene, stato bene… tavoli a vista vigne, tavoli nelle vigne… personale in divisa, preparato, tovagliato ed apparecchiatura di qualità… struttura bella… cucina tradizionale…. locale da consigliare questo Crichelon Ristorante Agriturismo Albergo di Altavilla Vicentina.