Categoria: Protagonisti

Al Governo c’è sempre solo il PD 0

Al Governo c’è sempre solo il PD

Ho sempre amato leggere Marco Zacchera, fin dai tempi di “Meno sprechi, meno tasse”, quando era consigliere missino in Regione; poi l’ho seguito da parlamentare; gli dissi di non fare il sindaco (“chi te lo fa fare”, esplicitai al matrimonio di Luigi. Si offese). Poi l’oblio della sua stagione da sindaco di cui rimane traccia in un bel (a me piace) teatro, ma costruito male (alla faccia dell’archistar! Una piccola serie di idiozie che lo rendono inutile in gran parte…). Ed ora Zacchera è riapparso e scrive ancora. Ma adesso infastidisce.

0

Muschio da Mangiare

Il muschio mi piace: quando cammino per i boschi (funghi, trekking, passeggiate…) mi soffermo spesso a guardare e toccare il muschio. Da bambino lo raccoglievo per fare il presepe e mi immaginavo delle piccole creature addormentate che vivevano nel bosco e si riposavano appoggiando il capo sul muschio morbido e fresco.

0

Buonanotte Alberto Gozzi

Il cavaliere (ma forse era anche Commendatore) Alberto Gozzi da Ghemme è morto oggi. Era già morto da tempo, in realtà, perché trascinava la sua esistenza in una casa di riposo e di cura.

0

Remember Sanvino

Mi sono regalato e ho regalato il bel libretto Omegna Sconosciuta di Renato Barberis. Il mio interesse è dovuto al fatto che l’Autore dedica ben due pagine a Sanvino (78 e 79) con tante belle fotografie della serie “come eravamo giovani… come eravamo più magri… etc etc).

0

Una Stella Subito: Come Mai?

Mi ha stupito poco ma qualche domanda me l’ha fatta fare: dopo tre mesi la Guida è già in grado di giudicare un locale? Un locale che da subito è senza sbavature? Sembra difficile crederlo. Oppure è vero ciò che ci raccontò sua suocera anni fa

0

Comoli Chef

Si parlava settimane fa sulla rete di Bagna Caoda (o Cauda, non so) e lui è intervenuto, mostrando le sue carte. Prima ha detto che lui non va “in nessun ristorante per mangiare la “Bagna caoda”, ma se la fa lui in casa “da buon Torinese…”. E poi come prova del detto ci ha fornito la sua ricetta. Eccola

0

Pessimismo da Maitre

per ora è comunque bello sentirlo parlare, quando torna ad un ottimismo propositivo e le sue idee di insegnare psicologia per i camerieri e più cultura enogastronomica per tutti non sono male. Speriamo in una ventata di ottimismo di ritorno.

0

Un Sidro da Assaggiare!

Unico italiano premiato, Italian Bloom è il metodo classico della sidreria di Vigo di Cadore (Belluno): vino di mele rifermentato in bottiglia prodotto da Sidro Vittoria con metodo classico. Si è aggiudicato la medaglia d’oro nella categoria dei sidri frizzanti al World Cider Awards 2021. Si tratta di un riconoscimento che annualmente seleziona e promuove tra i consumatori e i mercati i migliori sidri di tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Nuova Zelanda, passando per Regno Unito, Francia e molti altri.

0

Paul Balke: “blend è meglio!

la mia preferenza e di creare un vino con vitigni fortemente piemontesi. Perche ho anche l’intenzione di dimostrare che si può fare qualcosa veramente buono, solo ed unicamente con vitigni originari del Piemonte