Archivio Mensile: Febbraio 2022

0

Pagare (poco) per Vedere la Bellezza

Ci sono bar dove vai e sai che pagherai: il luogo, la storia, la fama… e ci sono poi luoghi dove ti siedi su modeste sedie in plastica ma hai davanti a te un panorama bellissimo. Luoghi come il bar dell’imbarcadero di Baveno

0

L’Amore Come Eresia

Ed oggi? Molte cose sono cambiate, ma a volte si coglie ancora l’eresia dell’amore. L’amore infatti brucia ancora e lo ricorda Eliot secoli dopo: “Ardere ardere ardere ardere / O Signore Tu mi cogli / O Signore Tu mi cogli / bruciando”. 

0

Trattoria Antica Cantina a Candelo

Grazie ad Andrea che mi ha consigliato una vera trattoria italiana, mentre ero di passaggio a Candelo (Bi) per la mostra Liberi di Imparare di tappa al Ricetto. Si tratta di un locale semplice, cucina tradizionale (io ho mangiato trippa con i fagioli), porzioni abbondanti, servizio cordiale, vino della casa buono… si chiama Trattoria Cantina Antica ed è facile da trovare ed è da provare. Una volta c’era una trattoria in ogni paese. Oggi sono una rarità.

0

Ottima Nascetta

Ottima la Nascetta Poderi Cellario del 2015 assaggiata giovedì sera al Corso sui vini. Profumo, corpo, mineralità, sapidità ed un asciutto dato dall’ossidazione; e poi sorpresa data l’età.

0

I Venditori di Calze

Ancora più misteriosa la presenza (ormai per me decennale) dei venditori di calze: giovani, insistenti, misteriosi… Perché? Negli anni non ho mai visto uno di loro vendere un alcunché ma ci sono sempre. Chi li paga? L’ufficio turistico? sono spie della polizia? sono al soldo di una qualche potenza straniera? Scherzo, ovviamente: ma il mistero per me resta.

0

Basta Che Cucinino

Lungo la strada ho intercettato almeno tre ristoranti cinogiappo con clienti a vista strada e poi qualche kebap in più. In uno mi sono fermato e mentre mangiavo un saporito panino sono entrate alcune persone.ad ordinare: erano caucasici bianchi e di favella italica. Non sembravano essere infastiditi dagli extracomunitari dietro il bancone. Gli stessi, forse, sono invece infastiditi dagli sbarchi di clandestini e reclamano a g

0

Dal Lago Maggiore all’Etna

“Nelle sue ossa”, ecco il titolo del thriller scritto dalla giornalista Maria Elisa Gualandris risultato fra i dieci finalisti del premio Etnabook. Il libro è stato pubblicato nel marzo dello scorso anno per la casa editrice bookabook dopo una campagna di crowdfunding. Il 22 settembre 2021 a Sant’Agata Li Battiati (Catania) nella finale si è poi classificato settimo.

0

Un Vino da Record

Un vino che in un colpo solo ha frantumato tre record personali: si tratta infatti del barbera più caro che abbia mai comprato (21 euro!); inoltre è il più alcolico che abbia mai assaggiato (15,5°!); e, come cappello, si tratta del vino più costoso e più alcolico che io abbia visto con tappo a vite! Tre record infranti in un colpo solo!

0

Andiamo?

Chiedo poi a Giuseppina, a Lauren, a Monica, a Mirco (e a chi vuole aggiungersi): ci andiamo? Leggo e riporto, un po’ trasformando: “I vini di montagna di Italia, Francia, Svizzera, Austria e Slovenia saranno in mostra a Trento il 26 e il 27 marzo pv. In più ci saranno artigiani del cibo, artisti e momenti di approfondimento per un ricco programma. Sede, la Fiera di Trento. Oltre alle decine di artigiani del vino, produttori, ristoratori ed artisti provenienti da tutte le regioni cisalpine e da Francia, Austria, Svizzera e Slovenia”: già interessante.