La tessera UNPLI 2022 celebra i territori dell’Alto Piemonte

Si terrà il prossimo 13 dicembre a Novara l’evento Alto Piemonte: bellezza da vivere  organizzato da Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte e UNPLI – Unione Nazionale Pro Loco d’Italia e in occasione del quale verrà presentata la tessera socio 2022 dell’UNPLI. La livrea della tessera di quest’anno è infatti dedicata al Piemonte Nord Orientale, ovvero a Novara, Biella, Vercelli e Verbano Cusio Ossola, che sono i territori di competenza dell’ente camerale.

Si terrà il prossimo 13 dicembre a Novara l'evento Alto Piemonte: bellezza da vivere  organizzato da Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte e UNPLI – Unione Nazionale Pro Loco d’Italia e in occasione del quale verrà presentata la tessera socio 2022 dell'UNPLI. La livrea della tessera di quest'anno è infatti dedicata al Piemonte Nord Orientale, ovvero a Novara, Biella, Vercelli e Verbano Cusio Ossola, che sono i territori di competenza dell'ente camerale.

Siamo molto felici di concorrere all’organizzazione dell’evento – commenta il Presidente della Camera di Commercio, Fabio Ravanelliperché abbiamo creduto nella grande potenzialità della tessera socio UNPLI come strumento di  marketing territoriale e quindi di diffusione della conoscenza dei nostri territori in tutta Italia. E per la prima volta si avvia una promozione delle attrattive turistiche delle quattro province del quadrante in maniera coesa, a 360 gradi”.

Siamo orgogliosi e davvero lieti che la Tessera del socio Pro Loco sia  stata scelta per la promozione di un territorio ricco di eccellenze quale l’Alto Piemonte – aggiunge il Presidente dell’ Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Antonino La Spinaun’area densa di bellezze naturali, artistiche e paesaggistiche  e dove si concentrano ben dieci riconoscimenti UNESCO”.

Oltre ai rappresentanti di Camera di Commercio e di UNPLI, l’evento vedrà la partecipazione di Andrea Rolando, professore del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano ed ideatore, con VisitPiemonte, del Grand Tour cicloturistico dei Siti UNESCO del Piemonte.

L’evento si terrà nella sede di Novara della Camera di Commercio, in Via degli Avogadro 4, alle ore 11. La partecipazione sarà possibile solo a distanza, tramite un collegamento on line richiedibile all’email comunicazione@pno.camcom.it.

Visite: 180

Riccardo Milan

Riccardo Milan Professore, giornalista e blogger Professore della scuola alberghiera “Erminio Maggia” di Stresa; giornalista pubblicista (iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Piemonte tessera n° 59377 del 6 - 6 - 1991), blogger con il blog Allappante.it, dall'ottobre 2017 linkato da La Voce di Novara on line; direttore della rivista "Paese Mio" edita dal Comitato Unpli del Piemonte; collaboratore di "Arcobaleno d'Italia"; ha scritto anche due libri di cucina, nonché altri di storia locale; si è occupato per anni di cultura materiale: vino, gastronomia, cucina per lo più tipica, storia di...; docente a tempo in alcuni centri di formazione professionale, anche nel carcere di Verbania; consulente per la realizzazione e gestione di carte dei vini, corsi e didattica sui vini e sui prodotti tipici. Ha collaborato ad inizio Duemila con la Fic (Federazione Italiana Cuochi), in segreteria e nella redazione della rivista "Il Cuoco". Allievo di Luca Maroni. Già membro dell'Aies, dell'Adam (diplomato Idrosommelier) e dell'Aims. Organizzatore e collaboratore di banchi di assaggio vini, Sanvino, Lago d'Orta Wine Festival., Chebolle e Sapeg. Da inizio 2022 Fiduciario della Condotta Verbanese di Slow Food. Socio ed ex presidente dell'Associazione Turistica Pro Loco di Omegna; membro da più mandati della Giunta Provinciale Unpli Vco e del Consiglio regionale Unpli, della Giunta del Piemonte da due mandati; e dal 2016 al 2020 nel Consiglio nazionale Unpli. E' stato donatore AVIS ed ora collabora con la onlus Maresca di Santhià. Vive da sempre sul Lago d’Orta, fra Omegna e Bolzano Novarese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.