“Camminare, solo un percorso?”

L’Unpli Piemonte sostiene e condivide gli scopi del Concorso di arti varie: “Camminare, solo un percorso?”, che offre a tutti coloro i quali percorrono o hanno percorso in parte o del tutto la via Francigena di poter esprime e ricordi e sensazioni con il mezzo che preferiscono: racconto, poesia, disegno, foto, breve video…

Ad avere avuto l’idea in primo luogo lo scrivente che l’ha proposta all’associazione Maresca Onlus e alla Pro Loco di Santhià, che hanno subito accettato l’idea ed hanno coinvolto fin da subiti l’Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) e l’Associazione Amici della Via Francigena di Santhià OdV. Presentando, su sollecitazione dello scrivente, infine il progetto all’Unpli Piemonte. Si gioca in casa, dunque.

Il concorso è rivolto a tutti i maggiorenni che amano condividere le loro esperienze e desiderano cimentarsi in una disciplina artistica. Le Giurie, composte da alcuni esperti e un presidente, valuteranno le opere presentate e indicheranno le tre più significative per ciascuna sezione. Queste verranno premiate nel corso di una manifestazione, allestita a Santhià. 

L’iniziativa nasce dal desiderio di raccogliere il vissuto, reso in arte, dell’esperienza del camminare lungo una via che vanta una lunghissima storia di pellegrinaggio. L’opera può essere consegnata: di persona o per posta o corriere o per e-mail. Ogni opera sarà corredata di una scheda con allegata una foto della stessa, in cui sarà indicato: il tipo di elaborato presentato (es. racconto, opera pittorica, canzone ecc.), le proprie generalità e il recapito, l’e-mail e l’autorizzazione a pubblicare l’opera.

Presentazione: sabato 11 giugno 2022, alle ore 10.30, presso la sede della Maresca Onlus, a Santhià, in Corso Nuova Italia 141. Termine di consegna: 30 ottobre 2022. Premiazione: il 26 novembre 2022, presso la sede della Maresca Onlus, a Santhià, in Corso Nuova Italia 141. Indirizzo per consegna di persona: Maresca Onlus, Corso Nuova Italia 141, Santhià, il mercoledì dalle 14:00 alle 16:30. Indirizzo e-mail: francigenasanthia@gmail.com Telefono per informazioni e per eventuali accordi di consegna: 335 52 87 248, dalle 10:00 alle 12:00 del mercoledì. 

Visite: 60

Riccardo Milan

Riccardo Milan Professore, giornalista e blogger Professore della scuola alberghiera “Erminio Maggia” di Stresa; giornalista pubblicista (iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Piemonte tessera n° 59377 del 6 - 6 - 1991), blogger con il blog Allappante.it, dall'ottobre 2017 linkato da La Voce di Novara on line; direttore della rivista "Paese Mio" edita dal Comitato Unpli del Piemonte; collaboratore di "Arcobaleno d'Italia"; ha scritto anche due libri di cucina, nonché altri di storia locale; si è occupato per anni di cultura materiale: vino, gastronomia, cucina per lo più tipica, storia di...; docente a tempo in alcuni centri di formazione professionale, anche nel carcere di Verbania; consulente per la realizzazione e gestione di carte dei vini, corsi e didattica sui vini e sui prodotti tipici. Ha collaborato ad inizio Duemila con la Fic (Federazione Italiana Cuochi), in segreteria e nella redazione della rivista "Il Cuoco". Allievo di Luca Maroni. Già membro dell'Aies, dell'Adam (diplomato Idrosommelier) e dell'Aims. Organizzatore e collaboratore di banchi di assaggio vini, Sanvino, Lago d'Orta Wine Festival., Chebolle e Sapeg. Da inizio 2022 Fiduciario della Condotta Verbanese di Slow Food. Socio ed ex presidente dell'Associazione Turistica Pro Loco di Omegna; membro da più mandati della Giunta Provinciale Unpli Vco e del Consiglio regionale Unpli, della Giunta del Piemonte da due mandati; e dal 2016 al 2020 nel Consiglio nazionale Unpli. E' stato donatore AVIS ed ora collabora con la onlus Maresca di Santhià. Vive da sempre sul Lago d’Orta, fra Omegna e Bolzano Novarese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.