Amici da Strapaese

Ho due nuovi amici. O meglio: uno nuovo nuovo ed uno ritrovato. Sono generosi e simpatici, vivono lontani ma sembrano fratelli. Uno è Annibale di Agropoli, ironico compagno di tavola; fedele custode delle tradizioni della sua terra, da cui si allontana poco e male. La moglie lo asseconda e i figli, per ora, anche. Dice che verrà a trovarmi, ma non ci credo. Ci andrò io.

L’altro è Pierluigi, “Luigi”, di Venezia. Abitante di Venezia, anzi del quartiere Cannaregio di Venezia. Lì è nato, lì vive e lì lavora. Qualche volta accompagna la sua seconda moglie a Padova per lavoro. Ma poi basta. Non va neppure dall’altra parte del Canal Grande (“da ragazzo… c’era una discoteca”) e per lui le altre isole della laguna sono vuote. “Hic sunt leones”: se potesse fare lui le cartine, così scriverebbe. Conosce i locali più curiosi della sua isola. E’ un ottimo anfitrione. Non glielo chiedo neppure di venire a trovarmi. Ci andrò io. Magari andrò a visitare le altre isole veneziane e gliele racconterò.

Visite: 199

Riccardo Milan

Riccardo Milan Professore, giornalista e blogger Professore della scuola alberghiera “Erminio Maggia” di Stresa; giornalista pubblicista (iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Piemonte tessera n° 59377 del 6 - 6 - 1991), blogger con il blog Allappante.it, dall'ottobre 2017 linkato da La Voce di Novara on line; direttore della rivista "Paese Mio" edita dal Comitato Unpli del Piemonte; collaboratore di "Arcobaleno d'Italia"; ha scritto anche due libri di cucina, nonché altri di storia locale; si è occupato per anni di cultura materiale: vino, gastronomia, cucina per lo più tipica, storia di...; docente a tempo in alcuni centri di formazione professionale, anche nel carcere di Verbania; consulente per la realizzazione e gestione di carte dei vini, corsi e didattica sui vini e sui prodotti tipici. Ha collaborato ad inizio Duemila con la Fic (Federazione Italiana Cuochi), in segreteria e nella redazione della rivista "Il Cuoco". Allievo di Luca Maroni. Già membro dell'Aies, dell'Adam (diplomato Idrosommelier) e dell'Aims. Organizzatore e collaboratore di banchi di assaggio vini, Sanvino, Lago d'Orta Wine Festival., Chebolle e Sapeg. Da inizio 2022 Fiduciario della Condotta Verbanese di Slow Food. Socio ed ex presidente dell'Associazione Turistica Pro Loco di Omegna; membro da più mandati della Giunta Provinciale Unpli Vco e del Consiglio regionale Unpli, della Giunta del Piemonte da due mandati; e dal 2016 al 2020 nel Consiglio nazionale Unpli. E' stato donatore AVIS ed ora collabora con la onlus Maresca di Santhià. Vive da sempre sul Lago d’Orta, fra Omegna e Bolzano Novarese.

Potrebbero interessarti anche...