Il Bus Che Non Dà Risposte

Il Bus di Mestre per ora è ancora sotto indagine. Sezionato il corpo dell’autista si è scoperto che non ha avuto nessun malore, con buona pace dei novax. E non sembra neppure essere stata la batteria o il sistema frenante ad essere colpevole. Ora si indaga sullo sterzo rotto (prima o dopo la caduta). Se fosse vero, triste notizia anche per i nowatt che pur di dire male delle auto elettriche le immaginano sempre brucianti e pericolose. Per loro la colpa dell’incidente era senza dubbio dell’autobus elettrico. Attendiamo ulteriori informazioni, come riporta questo sito ufficiale: https://tg24.sky.it/cronaca/2024/02/16/strage-bus-mestre-notizie

Visite: 112

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *