Un Altro Menù per il Dolce San Valentino

Marco Sacco, chef bistellato verbanese, propone nel suo ristorante di Torino, Piano 35, un menù dedicato alla Festa degli Innamorati. Bella anche in questo caso la foto, che vi propongo.

Un Cuore per San Valentino

Si tratta di un impegnativo ed artistico menù pensato per… Leggiamo: “aperitivo nella serra… con la vista a 360 gradi sulla città. A tavola la prima portata è la Capasanta con rapa rossa, seguita dal Gianduiotto di fois gras, mango e frutto della passione. Arriverà poi il Pacchero con crema di formaggio fresco e il caviale etico della grande famiglia Volzhenka, azienda che garantisce il benessere dello storione. Poi il momento del Crudo di pesce che accompagna gli Gnocchetti al nero di seppia su crema di sedano rapa e apre la strada ai due secondi: Astice, melograno e whisky e Petto d’anatra al porto, bacche del bosco e frutta secca sabbiata. Il dolce? Un immancabile Cuore di cioccolato bianco”. Ci starà il Dolce?

Visite: 123

Riccardo Milan

Riccardo Milan Professore, giornalista e blogger Professore della scuola alberghiera “Erminio Maggia” di Stresa; giornalista pubblicista (iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Piemonte tessera n° 59377 del 6 - 6 - 1991), blogger con il blog Allappante.it, dall'ottobre 2017 linkato da La Voce di Novara on line; direttore della rivista "Paese Mio" edita dal Comitato Unpli del Piemonte; collaboratore di "Arcobaleno d'Italia"; ha scritto anche due libri di cucina, nonché altri di storia locale; si è occupato per anni di cultura materiale: vino, gastronomia, cucina per lo più tipica, storia di...; docente a tempo in alcuni centri di formazione professionale, anche nel carcere di Verbania; consulente per la realizzazione e gestione di carte dei vini, corsi e didattica sui vini e sui prodotti tipici. Ha collaborato ad inizio Duemila con la Fic (Federazione Italiana Cuochi), in segreteria e nella redazione della rivista "Il Cuoco". Allievo di Luca Maroni. Già membro dell'Aies, dell'Adam (diplomato Idrosommelier) e dell'Aims. Organizzatore e collaboratore di banchi di assaggio vini, Sanvino e il Lago d'Orta Wine Festival. Socio attivo di Slow Food, condotta verbanese. Socio ed ex presidente dell'Associazione Turistica Pro Loco di Omegna; membro da più mandati della Giunta Provinciale Unpli Vco e del Consiglio regionale Unpli, della Giunta del Piemonte da due mandati; e dal 2016 nel Consiglio nazionale Unpli. Vive sul Lago d’Orta.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Natale bacchetta ha detto:

    Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.