La Bottega del Fermentista

Torna anche quest’anno il Terra Madre Day, la giornata in cui la rete mondiale di Slow Food celebra il cibo locale, la biodiversità agricola, la produzione e il consumo sostenibili. L’occasione è l’anniversario della nascita del movimento a livello internazionale, con la firma del Manifesto Slow Food a Parigi, il 10 dicembre 1989. Come ogni anno, l’appuntamento è un’opportunità per le Comunità e le Condotte Slow Food di tutto il mondo di organizzare degustazioni e momenti conviviali, incontri e dibattiti, proiezioni cinematografiche, visite guidate alle realtà locali e attività di educazione alimentare. Il tema di questa edizione è la rigenerazione, il filo conduttore di Terra Madre Salone del Gusto 2022. Un rinnovamento necessario che secondo Slow Food può e deve partire dal cibo, ma anche un invito per ognuno di noi a un atto di responsabilità, cura e amore nei confronti del pianeta. La rigenerazione è la via per affrontare le grandi sfide dei nostri tempi, dalla crisi climatica alla salvaguardia della biodiversità. 

Tutte le informazioni sul Terra Madre Day 2022 sono disponibili qui. 

In occasione del dodicesimo Terra Madre Day giovedì 8 dicembre 2022 alle ore 17 la Condotta Slow Food Lago Maggiore e Verbano organizza una visita guidata alla Bottega del Fermentista di Ornavasso-VB. Info e prenotazioni al numero +39 350 169 2054

In questo luogo le materie prime selezionate vengono trasformate in maniera naturale tramite la fermentazione. Ciò permette la conservazione e migliora le qualità del prodotto di partenza, grazie alla collaborazione dei microrganismi naturalmente presenti. Offre al consumatore un alimento vivo e non pastorizzato, ricco di batteri benefici, utili al nostro intestino e alla salute in generale. I cibi così preparati sono carichi di vitamine, enzimi e minerali capaci di aumentare le difese immunitarie e migliorare la digestione, fornendo una carica di energia e buon umore.

Attraverso lo scambio di esperienze, buone pratiche e idee, le Comunità e le Condotte rappresentano un modello sociale, culturale, economico vincente: una forma ridotta ma capillare di aggregazione che si impegna a promuovere a livello locale il valore del cibo buono, pulito e giusto.  

Per la nostra rete il Terra Madre Day è un giorno di festa, ma anche un importantissimo momento per diffondere il messaggio di Slow Food a coloro che non hanno ancora avuto la fortuna di entrare in contatto con noi e prendere parte alle attività che svolgiamo» sottolinea Giacomo Miola, Vicepresidente di Slow Food Italia. «Ciò che realizziamo nell’ambito delle nostre Condotte e Comunità rappresenta oggi una straordinaria opportunità per coinvolgere, sempre più persone, nella costruzione di un futuro più bello, più equo e più rispettoso per tutti gli esseri che popolano la nostra Madre Terra. Il nostro approccio alla biodiversità, ai territori e alla gente che li vive, rappresenta uno dei più efficaci strumenti per rigenerare il nostro mondo, angolo dopo angolo, come risposta alle crisi sempre più profonde a cui siamo sottoposti. Per attuare questa rigenerazione, sarà importante il contributo che ognuno di noi vorrà dare a questa causa e per il quale crediamo che il Terra Madre Day rappresenti un giorno davvero speciale».

Per la nostra Condotta è fondamentale l’impegno nel trasmettere il messaggio di Slow Food sul territorio soprattutto attraverso azioni di divulgazione e sensibilizzazione. Far conoscere maggiormente ai soci e al pubblico una piccola

preziosissima realtà produttiva della nostra provincia ci è sembrato molto importante e anche simbolico. Parlando di “rigenerazione”, ci è venuto spontaneo collegare questa parola al concetto di “fermentazione”! Nei “fermenti” c’è una carica di vitalità davvero immensa. Nella giovane azienda ci sono, contemporaneamente, lieviti concreti e lieviti simbolici: andremo a scoprirli insieme!

Gli eventi del Terra Madre Day saranno realizzati nell’ambito di “Slow Food in Azione: le comunità protagoniste del cambiamento – fase 2” Avviso N.2/2020 ai sensi dell’art. 72 del codice del terzo settore, di cui al  Dlgs 3 luglio 2017, n. 117 – annualità 2021”.

In occasione del dodicesimo Terra Madre Day, giovedì 8 dicembre 2022 alle ore 17, la Condotta Slow Food Lago Maggiore e Verbano organizza una visita guidata alla Bottega del Fermentista di Ornavasso-VB.Info e prenotazioni al numero +39 350 169 2054
Visite: 130

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *