Categoria: Senza categoria

0

Parigi val Bene una Pizza!

Già è una città che mi piace, dove sogno di tornare per passare una vacanza totale all’insegna di arte, musica e buon cibo. Ora la sua corona si arricchisce di un’altra perla, di un’altra pietra preziosa gastronomica. La pizzeria Peppe di Parigi è infatti stata votata come Migliore Pizzeria d’Europa dalla guida 50 Top Pizza, sezione Europa 2022. Ed è la seconda volta consecutiva. Un successo importante per Peppe Cutraro, patron di Peppe Pizzeria che si aggiudica anche l’ambito premio speciale Pizza Maker of the Year 2022 – Ferrarelle Award.

0

Dietro la chiesa di Santhià

Dietro la chiesa di Santhià c’è un angolo in ombra, nascosto; tre scalini che portano ad una porta che non si apre più; al lato di un muro diroccato di una casa abbandonata da tempo (“Regi Carabinieri Reali” si legge stinto su una parete). Io ci sono arrivato per ostinazione, strisciando fra il muro e il paraurti di un’auto parcheggiata, evitando di vedere la transenna che diceva: “attenzione…”

0

Eppure Erano Due

Per anni (e si che di libri ne ho letti, di articoli, fatti discorsi, chiacchiere…), per anni ho pensato che i tartufi fossero due: uno bianco, più profumato e pregiato; ed uno nero, meno pregiato. Invece non è vero: o forse è vero per alcune zone del mondo, non so.
Passi da Acqualagna, per caso (siamo nelle Marche) e ti fermi nel locale museo dedicato al tartufo e lì scopri che, in quella zona, i tartufi sono nove (9: avete capito bene). E si producono tutto l’anno, dando vita ad una intelligente filiera agroalimentare tutta da provare.

0

Cammini a zig zag

No, non ce la facevo proprio a camminare sulle tombe dei cavalieri di Malta e così, dove possibile, percorrevo la navata e le cappelle laterali camminando sui bordi con una curiosa e forse irriverente camminata a zig zag.

0

Il Giorno del Tiramisù

Mio padre preferiva lo strudel, ma essendo lui veneto di origine lo rispettava assai. Io non lo amo particolarmente, ma condivido la stima paterna. Così anch’io festeggerò il Tiramisù Day, o meglio: la Giornata Internazionale del Tiramisù, del 21 marzo prossimo. Anche per dimenticare il 21 marzo 2020 che tanto dolore mi ha portato.

0

Giornata del profumo 2022

Può essere una bella scusa per visitare la Val Vigezzo (un consiglio: lasciate l’auto a Druogno e percorrete il sentiero nella pineta). Sabato prossimo, 19 marzo, la Casa del Profumo di Santa Maria Maggiore organizza una giornata didattica aperta a tutti. Alle ore 15.30, presso la serra della Casa del Profumo Feminis-Farina, ci sarà l’avvio del corso di profumeria a cura di Marco Maffei, fondatore di Atelier Fragranze Milano, partner della Casa del Profumo fin dalla sua nascita

0

Tu Eri Alta

Tu eri alta ed io sono alto. Così ci prendevano in giro dicendo che avremmo dovuto fidanzarci. “E’ la tua donna ideale!”, “Ho visto quella alta, la tua fidanzata”… Così via. E quando ci vedevamo un po’ ci giocavamo su anche noi. Tu meno, però. Dicevi che non ero il tuo “tipo” e ridevi. E ridevo anch’io.