Categoria: Libri

0

Silvia e Giovanni

Entrambi emuli di Piero Chiara ed entrambi come lui autori di una prosa leggera e gradevole. Manca del maestro una visione universale, quasi esistenziale e prevale il frammento, la pennellata, il raccontato in un bar…

0

Ode alle Radici

Un libro per appassionati di storia locale, certo; ma adatto anche a chi ama raccogliere erbe spontanee (“foraging” per gli addetti ai lavori); o vuole recuperare la tradizione a tavola (amatore o professionista della cucina che sia). Piacevole, leggero, sfogliabile. Bello.

0

La Cena dei Coscritti

Come è il romanzo e di che parla? Di che parla lo rimando ad una vostra lettura; com’è invece ve lo posso dire. Almeno, quella che è la mia opinione. E’ una favola gotica: ha infatti un andamento fiabesco ma ben presto scivola verso il nostro horror quotidiano

0

Un Ugo Ritrovato

Il libro mi è stato regalato, dopo essere stato trovato abbandonato in una casa non più usata. Uno fra tanti, ma chi l’ha trovato ha pensato che mi sarebbe piaciuto e me l’ha portato e dato. Dicendomi: “se ti va leggilo, sennò buttalo!”. Gli altri intanto erano già stati buttati via. Ho chiesto: “che libri erano?”. “No nulla, manuali. Questo era il solo interessante”.

0

La Gente è Stupida

I polacchi non erano mica peggiori degli svedesi nel dar da mangiare alle galline e poi ucciderle. La qualità non aveva nulla a che vedere con i confini nazionali.
“La gente è stupida”, sentenziò Bosse. “In Francia la carne francese è la migliore, in Germania quella tedesca. Lo stesso vale in Svezia. Quindi per il bene di tutti tralascio qualche particolare”.

0

Nove Delitti sul Lago d’Orta

Sono nove gli inediti racconti gialli ambientati sul Lago d’Orta, nove delitti raccontati che hanno partecipato a Giallo Ceresio, seconda edizione del concorso letterario a tema. Il Lago d’Orta ispira, ma non è il solo: “sono addirittura 40 i laghi coinvolti dai racconti inediti. Il più gettonato, anche grazie alla...

0

Chi di Ironia Ferisce, di Errori Perisce

Sono forse uno Sputatore (no, ahimé), oppure un Teatrale (no, no davvero!), un Viniverista (no, neppure), un Selvaggio (anche se qualche volta ho un poco sbandato), no no neppure sono uno di Quellicheodianolais (anzi stima)… mentre mi addentro nella lettura di personaggi umani (17 ne ha descritti), ironia, sarcasmo e sfottò senza paura… ecco, mentre un po’ mi arrabbio per chi si permette di giudicare, di classificare una passione (ma chi è costui?). Ecco che nel capitolo Acetati spuntare un errore di quelli che divertono: “Gli Acetati sono una branchia staccatasi dai Viniveristi”. Ecco, una “branchia” e non correttamente “branca”. Un errore classico.

0

Fitolacca no, prosciutto sì?

La fitolacca, o uva turca, è un’erba spontanea che si può mangiare con un po’ di attenzione. Si raccoglie il giovane getto, quando non è più alto di dieci, venti centimetri; si tolgono le foglie ai lati, lasciando solo le foglioline in cima; si spella con attenzione, fino ad eliminare...

0

Lo Sciamano delle Alpi

Bel libro. Con caratteristiche di maturità non ancora piena, ma piacevolmente godibile nella polpa della narrazione e, con un po’ di elaborazione mentale, anche la buccia dei particolari. Fuor di metafora, l’ultimo libro scritto da Michele Marziani, conterraneo e coscritto, mi è piaciuto al novanta per cento. E lo consiglio....

Montalban e Barolo 0

Montalban e Barolo

“Davanti al caffé indicato da Teresa c’era un negozio specializzato in prodotti alimentari italiani… prima contemplò goloso le paste fresche esposte in vetrina. Non sapeva se decidersi per le fettuccine o per i cappelletti. Una volta dentro bbandonò la lotta per farsi servire per primo… esaminò gli scaffali dei vini...

Ecco la Guida alle Cantine Piemontesi (ma non tutte e non tutti i territori) 0

Ecco la Guida alle Cantine Piemontesi (ma non tutte e non tutti i territori)

Non è la prima, e neppure completa, ma certo interessa chi ama il Piemonte vitivinicolo più noto. Si tratta infatti della Guida alle Cantine edita da Made in Piedmont (associazione che raccoglie oltre 80 importanti cantine della Regione),che prova a raccontare il vino di alcune aree piemontesi, attraverso l’accoglienza. Quella...

Giancarlo Rebuscini, buona la prima 0

Giancarlo Rebuscini, buona la prima

Bella la prima di Giancarlo Rebuscini: un bel libro di cucina “Tra Piemonte e Lombardia: le ricette tutt’intorno a una terra di mezzo” (Edizioni CentoArchi); che è un compendio ideale della cucina di qualità che si può trovare fra il Piemonte e Lombardia. In quella “terra di mezzo” che per...

Da un libretto del 1940 0

Da un libretto del 1940

“Ecco le colline di Cavallirio, Boca, Maggiora… un lindo paese fiorito tra i frutteti e le vigne… Avanti, oltre i vigneti di Cavallirio… Altra zona vinicola: 4800 ettari di vigneti tra il Sesia e il Ticino. Queste nostre basse colline sono ottimo terreno per la vigna. Vini rossi da pasto...