Categoria: Slow Food Verbano

0

Il Lago Puzza

La battuta mi è tornata in mente durante una tavola rotonda che moderavoa Verbania: Persico 2.0. Una mia collega meridionale mi aveva detto (si parlava di bagni) che “il Lago puzza” e che lei non ci sarebbe mai entrata per fare il bagno. Ma dai! Nulla da fare: né dati né affermazioni. Lei rimase ferma sulle sue posizioni. Mare 1 e Lago 0… palla al centro!

0

Fitolacca no, prosciutto sì?

La fitolacca, o uva turca, è un’erba spontanea che si può mangiare con un po’ di attenzione. Si raccoglie il giovane getto, quando non è più alto di dieci, venti centimetri; si tolgono le foglie ai lati, lasciando solo le foglioline in cima; si spella con attenzione, fino ad eliminare...

0

Cena di martedì questo

Cari amici, cari colleghi: la nostra scuola sarà impegnata martedì prossimo nella gestione di una cena particolare. Una cena pensata per riutilizzare gli avanzi del Natale: Risotto alla crema di lenticchie e toma valsesiana, Cotechino in crosta di pane al latte – pommes parisienne, Bavarese al panettone, salsa ai frutti...

0

Cibo Consapevole? Gradevole!

Il progetto SPRECOpuntoEDU (realizzato dalla Condotta Slow Food Lago Maggiore e Verbano, in collaborazione con la Cooperativa Il Sogno e con il contributo della Fondazione Comunitaria del VCO) entra nella sua prima fase operativa! L’obiettivo delle attività che vengono organizzate è quello di imparare a utilizzare la risorsa cibo nel...

Le Erbacce Buone 0

Le Erbacce Buone

Davvero una cena sorprendente quella di ieri sera: breve, leggera e a base di erbe spontanee (ma non solo). L’ha ideata Maria Cristina, mia sodale in Slow Food Verbania, in collaborazione con il progetto Be My Chef per integrare richiedenti asilo, insegnando loro un lavoro. La cena ha avuto un...

Una cena dopo l’altra, un’arancia dopo l’altra 0

Una cena dopo l’altra, un’arancia dopo l’altra

Giovedì questo, faremo un’altra cena con gli agrumi di Cannero, questa volta a Verbania. Sede il ristorante Villa Olimpia. Ma prima di avventurarci in un’altra esplorazione gastronomica a “chilometro zero”, un breve ricordo della cena della settimana scorsa, martedì per l’esattezza, a Cannero, Ristorante La Rondinella, sempre agrumi locali a...

C.O. C’ero anch’io! 1

C.O. C’ero anch’io!

C.O.Cannero’s Orange… un cocktail creato appositamente da Carmine Lamorte per valorizzare le meraviglie mediterranee e gli aromi e i sapori dei frutti di Cannero Riviera! Grazie Carmine! Grazie a Major Dry Gin, il distillato prodotto con gli agrumi di Cannero Riviera! Grazie alla meravigliosa squadra di OrangeArancio e a Federica...