Non Capisco…

Non capisco neppure io, ma così è. Seguo il ragionamento di Mauro Bochicchio, boss di Cultural di Matera, che intervistato per “Bartù” (settembre 2019) da Nadia Afragola ha parlato di alta ristorazione, senza risparmiare frecciatine ma a volte anche colpi duri. Bastonate giuste, concordo, quando parla dei giovani. Dei giovani futuri professionisti, visto che ci vivo in mezzo. Leggiamo: “Non capisco poi cosa ci fanno in certe cucine 10 ragazzi! Me lo devono spiegare… il problema è legato anche a questo. Eppure sono sempre lì i ristoratori a chiederti se hai qualcuno da mandargli in cucina o in sala. E magari di quei ragazzi non ne pagano neppure uno!… non pensare che tutto ti sia dovuto solo perché qualcuno ti ha cucino una stella rossa sul petto”.Concordo. Ci vuole progettualità, apertura, denaro… denaro per tutti: chi di più e chi di meno, ma un po’ per tutti gli attori della filiera ristorativa.

Visite: 48

Riccardo Milan

Riccardo Milan Professore, giornalista e blogger Professore della scuola alberghiera “Erminio Maggia” di Stresa; giornalista pubblicista (iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Piemonte tessera n° 59377 del 6 - 6 - 1991), blogger con il blog Allappante.it, dall'ottobre 2017 linkato da La Voce di Novara on line; direttore della rivista "Paese Mio" edita dal Comitato Unpli del Piemonte; collaboratore di "Arcobaleno d'Italia"; ha scritto anche due libri di cucina, nonché altri di storia locale; si è occupato per anni di cultura materiale: vino, gastronomia, cucina per lo più tipica, storia di...; docente a tempo in alcuni centri di formazione professionale, anche nel carcere di Verbania; consulente per la realizzazione e gestione di carte dei vini, corsi e didattica sui vini e sui prodotti tipici. Ha collaborato ad inizio Duemila con la Fic (Federazione Italiana Cuochi), in segreteria e nella redazione della rivista "Il Cuoco". Allievo di Luca Maroni. Già membro dell'Aies, dell'Adam (diplomato Idrosommelier) e dell'Aims. Organizzatore e collaboratore di banchi di assaggio vini, Sanvino e il Lago d'Orta Wine Festival. Socio attivo di Slow Food, condotta verbanese. Socio ed ex presidente dell'Associazione Turistica Pro Loco di Omegna; membro da più mandati della Giunta Provinciale Unpli Vco e del Consiglio regionale Unpli, della Giunta del Piemonte da due mandati; e dal 2016 nel Consiglio nazionale Unpli. Vive sul Lago d’Orta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.