Autore: Riccardo Milan

0

A fan..lo i complottisti

Giuro che se ne trovo uno sulla mia strada lo insulto. Diffondere in rete notizie e credultà false sul numero di morti per kovid 19 è un insulto a chi è morto davvero! E a chi è sopravvissuto… Dire che il Governo ha esagerato coi numeri, per poter porre in...

0

#insiemealristorante

Io l’ho detto subito: chi può ora vada al ristorante, al bar, nei negozi… Chi ha i soldi aiuti chi li ha persi. Sia generoso. Metta su un chilo con l’ottimo cibo, il buon vino, le birre artigianali, l’olio vero, formaggi dei pastori… insomma, spenda con cervello ed aiuti. Condivido...

0

Venti Minuti di Picci

Andrea parla lentamente, scandendo bene le parole (con un linguaggio a volte un po’ metafisico: “cuore”, “vibrazioni”, “stati d’animo”)… Ne risulta dunque una bella intervista che invito ad ascoltare. Buone cose, caro amico! Visite: 76

7

Ode alla Pizza Nazionale

Bella idea quella di Simone Padoan dell’arcinota pizzeria I Tigli di San Bonifacio di Verona. L’idea di una pizza consegnata in tutta Italia (o quasi), di ottima qualità e facilmente ricomponibile, è una bella novità. Quando ho letto la notizia, mi sono subito incuriosito e ne ho comprate alcune: da...

0

Tofu o Tufo?

Ah ah che ridere: cerco su google notizie del castello di Frassinello, perché me ne hanno parlato bene. Cerco e leggo le righe che mi riporta il motore di ricerca: “Il fascino fiabesco di una dimora scolpita nel tofu (!!!) oltre mille anni fa”. Ah ah , che ridere: il...

0

Alloro senza gloria

Ho tagliato l’alloro di mio padre. Troppo alto e troppo ampio. Mio padre lo aveva piantato per avere foglie fresche. Lui era un mangiatore di carne: bolliti e brasati in primis. E lo usava. Io mangio poca carne, una volta alla settimana, e quasi sempre al ristorante. A casa imperano...

2

Vita da reduci

La mia famiglia è reduce dal Kovid 19. Essere reduci comporta una serie di riflessioni sul senso della vita, sulle priorità della stessa; poi dolore intimo per i tuoi cari che non ce l’hanno fatta; ed infine un curioso modo con cui il mondo, non proprio il tuo, ma i...

0

Addio camerieri

Mi spiace, perché mi sono simpatici e trovo facciano un bel mestiere. Ma i camerieri devono sparire. Intendo quei camerieri che portano vassoi e servono l’ospite seduto a tavola. Mentre servono, parlano al cliente ed il cliente risponde. In mezzo il cibo che si cosparge di goccioline di saliva: oggi...

0

Il primo vino dopo

Nei giorni del dopo Kovid 19, a casa, in auto isolamento, nonostante la negatività… arriva Alberto e ci accomodiamo in cortile. A debita distanza. In mezzo una bottiglia di vino su un tavolino improvvisato. Buona. Per festeggiare il mio ritorno. Una bottiglia importante. Per me, perlomeno. Ma anche Alberto ha...

0

Bentornato (ti)

Chiedo scusa ai miei pochi lettori, ma sono stato assente per “cause di forza maggiore”, come si dice: lutti e malattia hanno caratterizzato questi mesi d’inizio primavera. Ora sono ancora a casa, da alcuni giorni; un po’ frastornato, lo ammetto. E neanche così sicuro che le passioni di ieri saranno...