Categoria: Senza categoria

0

Dopo la Pasta Fascista, quella Futurista

La storiella senza senso della pasta “fascista” mi ha fatto tornare in mente il Futurismo, la colonna portante della cultura del primo fascismo (quello rivoluzionaio, sansepolcrino). I futuristi detestavano la tradizione e “combatterono” una simbolica battaglia conto la pastasciutta, emblema di “passatismo”, come i musei, il romanticismo, etc etc. Appesantiva, rallentava, rendeva lenti…

1

La Pasta Fascista

Infuria la polemica perché una ditta di pasta avrebbe chiamato alcuni suoi formati con i nomi dati nel Ventennio, fra tutti spicca l’Abissinia (nome di fantasia dato dagli Italiani all’Etiopia). Apriti cielo! La polemica infuria: qualcuno (ma chi? Non è chiaro. E se fosse una manovra pubblicitaria?) polemizza e la destra ricambia: “siete dei fanatici, siete degli esagerati! (rivolta a chi? Ai comunisti? A Soros? All’Europa? A chi?)”

0

Gran Cosa la Zona Rossa

Ma più di tutto l’ho comprato perché Visintin ha fatto un parallelo illuminante fra arte e cucina. Ha citato la famosa Merda d’Artista di Pietro Manzoni, arte concettuale-citazione volutamente provocatoria- in cui interessa soprattutto il processo creativo, con l’esaltazione della figura dell’artista. E non il prodotto finale.

0

Un Tappo Natalizio

Una coppa di appassionati trekker ha ritrovato un curioso tappo da vino della Prima Guerra Mondiale ed un’azienda veneta lo ha riprodotto in mille esemplari, procedendo poi alla conservazione dello stesso.

0

Sesso

Oggi è la giornata in cui si discute e si stigmatizza la violenza contro le donne ed anch’io da ore ci sto pensando. No, certo: sono per il vivere in pace, per il rispetto. Avvantaggia tutti. Sono poi per l’uguaglianza dei diritti. Punto. Ma il pensiero mi ha portato ad altro.

0

I Tre Giorni di Andrea

Andrea Piccinno è un amico, un amico che si è fatto da sé, come in ogni bella storia occidentale: prima cameriere, poi rappresentante di vini, poi rappresentante con magazzino proprio, poi rappresentanze-magazzino-bottega ed oggi un’espansione verso il Food. Non solo vino, olio e distillati -come prima- ma anche salse dolci e salate, pasta artigianale, riso, sottoli e sottaceti di qualità, birra artigianale, spezie ed erbe aromatiche, tartufi, grissini piemontesi di varie aziende… e certo dimentico altro. La sua azienda da ApWine è così diventata APFood. Ovvio che non sia più solo, una bella collaborazione con Daniele Piemontesi e un piccolo staff di collaboratori di ogni età sono con lui.

0

Chef Ruffi e i Nuovi Mestieri

Che si incominci a sospettare qualcosa lo dimostra il successo di chef Ruffi, che ironicamente prende per i fondelli i cuochi famosi e videostar; e prende in giro chi gli crede, lui esaltatore della presunta semplicità. Ecco, io non azzarderei ad asaggiare i suoi piatti.

0

Barolo Città 2021

Il paese di Barolo è Città del Vino 2021. Non è un gioco di parole, ma il premio che l’omologa associazione italiana attribuisce ogni anno ai comuni vitivinicoli italiani, seguendo parametri qualitativi e quantitativi. Sette erano le candidature: Duino Aurisina (Friuli V.G.), Bianco (Calabria), Montepulciano (Toscana), Montespertoli (Toscana), Taurasi (Campania),...

0

Italici Gesti

Forse non ce ne rendiamo veramente conto: noi italiani gesticoliamo per esprimere idee e sentimenti. Cosa che molte altre culture non fanno. Te ne accorgi se vai all’estero. Oppure se leggi i giornali e le notizie in rete, partendo dalle spigolature (parola che deriva dallo spigolare, raccogliere le spighe sfuggite...

0

Caffettiere

Quando sei chiuso in casa, pensi alle cose belle e buone che hai in casa. Cose piccole come la tua caffettiera Alessi. Quella che usi ogni giorno. Ogni giorno la pulisci e la riempi e la metti sul fornello. Poi ti siedi ed attendi e pensi e fai il punto...

0

Gelati

Quando sei chiuso in casa, pensi alle cose belle e buone che hai lasciato fuori. Cose piccole come la gelateria Casa del Gelato di Caorle, dove ogni anno mi concedo una coppa con qualche gusto particolare. Tutti buoni e molti quelli premiati. Mi siedo, assaporo e godo del momento: sole,...

0

Parole Nuove

… come chiamare gli hamburger creati da proteine vegetali? Hamburger di succedaneo, succedaneo di carne, carne vegetale, hamburger vegetali, hamburger vegani? Inventare un nome loro?