Categoria: Attualità

0

L’Epica della Pasta

In un Paese che si divide su tutto, anche la panna crea divisioni. Intendo la panna nella Carbonara: c’è chi la mette e la metteva e chi la aborriva e la aborre. Però parliamo di pasta e dunque tanto male non ci si può fare, se non apostrofarsi da incompetenti e cose varie. Ma una cosa è certa: la Carbonara è una parte dell’identità nazionale italiana, con o senza panna

0

Il Vino della SubDiscordia

Confesso: la prima volta che ne ho sentito parlare, mi è sembrata una burla. Far maturare del vino sott’acqua!? Bah, boh!? Anni dopo ho incontrato la prima bottiglia della serie Abissi: ed era bella. Con una bella incrostazione, unica ed evocativa, valorizzata da un packaging intelligente. Ho cominciato a pensare che era stata una buona idea

0

Donne da Lockdown

I ristoratori ok, ma anche le donne con figli (e un lavoro) sono tanto vittime di questi lockdown, e in più della Dad. Su di loro, infatti, si scarica ancora tutto il peso dei ragazzi a casa, del lockdown familiare e della Dad

0

Politici “Vecchi”

Di infrastrutture fisiche ne abbiamo tante, miglioriamole, rendiamole sostenibili; usiamo il digitale per ridurre spostamenti, aiutare i piccoli centri, ampliare l’offerta; riusiamo le strutture che abbiamo già (perché l’ospedale nuovo del Vco su un terreno vergine? Perché l’ennesimo magazzino? Perché non usare fabbriche vecchie ed abbandonate? Perché?). Spero di sbagliarmi: non vorrei che i nostri giovani fossero mandati ancora una volta “al massacro”.

0

Cose Nuove

Da quando è incominciato questo “big crash” ho imparato a fare molte cose. Ho imparato a stare da solo, senza sentirmi solo. Ho imparato a gestire i miei contatti, per non perderne nessuno. Ho imparato ad usare la tecnologia, senza snobisticamente dirmi contrario. Ho imparato… Davvero molte cose.

0

Antieuropeismo ed Aceti Vari

L’ennesima bufala polemica fra alcune partiti politici e la UE si gioca sull’aceto balsamico igt: da una parte, infatti, la Slovenia (altro Paese destrorso, per capirci) che chiede che tale indicazione di qualità sia declassata a processo produttivo. E non ha tutti i torti. E noi, ovviamente, contrari. Ma in ballo non c’è il furto di chissà quale patrimonio immateriale, ma di una procedura che l’industria ha “rubato” alla tradizione di un luogo.

0

Un caffè corretto

Dedico questo post all’8 Marzo, Festa delle Donne, ricordando una mia amica che, anni fa, (ristorante o bar non ricordo) mi fece ordinare un caffè corretto e quando i due caffé arrivarono, il cameriere mise quello con la grappa davanti a me. “Succede sempre così”, mi disse, scambiando le due tazzine.

0

Ristorante in Giallo (o arancione?)

Siamo in zona gialla (o arancione, non ricordo) e con un gruppo di amici decido di andare a pranzo in un ristorante. Telefona una lei, Fede, e poi ci relaziona su whatsapp: “X è pieno”, Y è pieno”, “H è completo”, Z dopo le 14,30 ha posto”…

0

Non Ne Vale La Pena

Il confronto è stato impietoso: là profumi ricchi, complessi, lunghi… qui povertà e in un caso anche una lieve puzzetta di ridotto (cimice?); là corpo, struttura, tannini ancora vivaci, qui magrezza, poco gusto, povertà… No davvero non ne vale la pena.

0

La Carne Rossa è di Destra?

Frasi vuote a cui credono i gonzi, ma che inducono alcune simpatiche considerazioni: la carne rossa da allevamenti intensivi è di destra allora? Io che non la amo molto, sono un po’ di sinistra? Forse centrista, moderato? Però mi piace il vino: sono dunque di destra? Però lo preferisco bianco: un poco più centrista? I salami li consumo sporadicamente, preferisco i formaggi (grassi): sono di destra o di sinistra? Ah ahahaha… non so a questo punto cosa sono. O meglio, sì: sono europeista e decisamente contro i tumori. Correrò qualche rischio, ma sono avvertito!

0

Ma Quanto Barolo C’è?

Leggo con interesse la polemica fra alcuni giornalisti e vari attori istituzionali sulla presenza negli hard discount di bottiglie di barolo docg a prezzi molto, troppo bassi per un vino così blasonato. Mi metto alla caccia e…ma prima una precisazione: quanto pago di solito il barolo docg? Lasciando stare i top level, una buona bottiglia di barolo docg venduta nell’anno viaggia sui 35 euro. Poi però… Poi però le trovi in giro, in rete a prezzi diversi… un casino. Ma non così come mi sono accorto, nel mio piccolo.

0

La Gente è Stupida

I polacchi non erano mica peggiori degli svedesi nel dar da mangiare alle galline e poi ucciderle. La qualità non aveva nulla a che vedere con i confini nazionali.
“La gente è stupida”, sentenziò Bosse. “In Francia la carne francese è la migliore, in Germania quella tedesca. Lo stesso vale in Svezia. Quindi per il bene di tutti tralascio qualche particolare”.

0

Tutta Bella?

Ascolto la presentazione della tessera del socio delle Pro Loco italiane. Quest’anno si festeggia e si celebra un altro sito Unesco: le colline del Prosecco… Conegliano e Valdobbiadene, la “core zone” dell’immensa produzione dell’omonimo vino. Ci dicono che solo il 40% della superficie verde è destinata alla produzione di uva, il resto “è bosco” (Marina Montedoro)